LAND OF MINE – SOTTO LA SABBIA
Chiudi Mirror

film

Titolo Originale: Under Sandet
Nazione: Danimarca, Germania
Genere: Guerra
Durata: 100′
Anno: 2016

Regia: Martin Zandvliet
Cast: Roland Møller, Mikkel Boe Følsgaard, Laura Bro, Louis Hofmann, Joel Basman.

Trama: La Seconda guerra mondiale è finita quando un gruppo di prigionieri di guerra tedeschi viene catturato dall’esercito danese. Ancora ragazzi e non ancora uomini, i prigionieri sono costretti a un nuovo tipo di servizio sotto il comando di un brusco sergente danese. Rischiando la vita, scopriranno che il conflitto è tutt’altro che terminato. Fonte Trama

 

Commenti

  • Lucia
    1 giorni fa
    Non è male ma non è niente di speciale, in alcuni tratti noioso e scontato dal mio punto di vista
  • DaveRigo
    2 giorni fa
    Che spettacolo, con questo account nemmeno compaiono piu le pubblicita fastidiose. Grazie CinemaHD, si vede da DIO!!!
  • Elena1
    2 giorni fa
    A me si blocca ogni tanto, ma da quando ho l'account VIP mi sa che anche nelle ore serali abbiamo svoltato. ieri mi sono vista cinquanta sfumature di grigio eppure non si e bloccato nemmeno una volta. Grazie mille per questo nuovo sistema, ne sono entusiasta.
  • Luciof3ro
    2 giorni fa
    mah...a me nn è ke ha fatto impazzire...anzi...trovato fin troppo piatto! Gli attori ok, ma il fil nulla di ke.
  • fabio bezzan
    3 giorni fa
    Gran film (dialoghi da 1 a 10: 21). Bello, scorrevole e modesto, senza troppi colpi di scena per arricchire un piatto già colmo. Merita di essere visto
  • Eros Schiavon
    3 giorni fa
    TOP peccato per la fine mi aspettavo qualche colpo di scena più eclatante
  • didoda
    4 giorni fa
    Bel film, un pò melenso, ma si guarda volentieri...
  • mirkofiom
    4 giorni fa
    A mio parere molto bello,con la capacità di farti innamorare dei personaggi nella prima parte e di travolgerti con una serie di eventi nella seconda. Grazie cinemahd!
  • KillingPenelope
    4 giorni fa
    che film strepitoso...finalmente un film recitato bene e con una storia appassionante e non banale. Grazie CinemaHD! avanti così!