L’AMORE SECONDO ISABELLE
Chiudi Mirror

L'amore secondo Isabelle

Titolo Originale: L’amore secondo Isabelle
Nazione: Francia
Genere: Commedia
Durata: 94′
Anno: 2017

Regia: Claire Denis
Cast: Juliette Binoche, Xavier Beauvois, Philippe Katerine, Josiane Balasko, Nicolas Duvauchelle, Alex Descas, Laurent Grévill…

Trama: Isabelle, divorziata e madre di un bambino, cerca l’amore. Ma un vero amore che possa definitivamente sconvolgerle la vita.Fonte Trama

Note: L’AMORE SECONDO ISABELLE: FRAMMENTI D’AMORE
Diretto da Claire Denis e sceneggiato dalla regista con Christine Angot, L’amore secondo Isabelle racconta la storia di Isabelle, un’artista parigina e madre divorziata, alla ricerca del vero amore. Tra una notte di passione con un banchiere, gli incontri con un attore e le relazioni con il suo ex e con un artista, Isabelle sembra maneggiare alla perfezione la sua vita professionale ma non quella sentimentale, fatta di rapporti di fugace durata ed effimero appagamento.

Con la direzione della fotografia di Agnès Godard, le scenografie di Arnaud de Moleron, i costumi di Judy Shrewsbury e le musiche originali di Stuart A. Staples, L’amore secondo Isabelle# racconta come sia difficile per una donna di una certa età, come Isabelle, trovare la felicità in amore. Racconta la regista in occasione della partecipazione del film al Festival di Cannes 2017: “Mi ritrovavo in uno di quei periodi di transizione tra un film finito, difficile da realizzare, e un altro da cominciare, una coproduzione internazionale ancora più complicata da gestire. Ero dunque in una sorta di limbo, in attesa di qualcosa da fare, quando il produttore Olivier Delbosc si è presentato con una proposta: aveva in mente un adattamento cinematografico di Frammenti di un dialogo amoroso# di Roland Barthes, un film a episodi in cui ogni segmento era diretto da un diverso regista. L’estate prima avevo preso parte alla lettura di un testo di Christine Angot e avevo filmato lo stesso realizzando un film di 45 minuti sulla storia di una coppia impegnata a gestire la fine della loro relazione. L’esperienza, stimolante e ispiratrice, mi ha spinto a voler continuare la collaborazione con Christine. Ne ho parlato allora con Delbosc e abbiamo deciso di accantonare il progetto su Roland Barthes per dedicarci a una sceneggiatura originale fatta di nostri frammenti amorosi. La sceneggiatura che è venuta fuori non presenta nemmeno una riga tratta da Barthes ma richiama una parola che Barthes usa: agonia. Agonia è diventata la nostra parola chiave per parlare d’amore. La protagonista Isabelle altri non è che una proiezione delle esperienze dirette sia mie sia di Christine. In altre parole, Isabelle mette in scena frammenti delle nostre esistenze”.

Commenti

  • abisso5
    3 giorni fa
    ottimo servizio! per quanto riguarda il film, la storia .. un misto di cose già viste, però a mio avviso guardabile
  • Ricky
    3 giorni fa
    da quando conosco voi di cinemaHD non sono più andato al cinema....siete grandi...:)
  • jack276
    4 giorni fa
    Dato il finale é quasi scontato che siamo di fronte ad un altro sequel ...
  • Stefano di Caprio
    5 giorni fa
    Si potrebbe dire molto di questo film, io ve ne dico una, guardatelo finchè potete.
  • Silvia Lecca
    6 giorni fa
    Ottimo film. Audio e video ottimi, attori perfetti, bellissimi costumi, insomma promosso a pieni voti !
  • Simone Cimaglia
    8 giorni fa
    proprio un bel film... finalmente
  • Claudio
    8 giorni fa
    Un gran film. Storia originale, attori molto bravi. Voto 9/10
  • KillingPenelope
    9 giorni fa
    che film strepitoso...finalmente un film recitato bene e con una storia appassionante e non banale. Grazie CinemaHD! avanti così!