BABBO BASTARDO 2
Chiudi Mirror

Babbo Bastardo 2

Titolo Originale: Babbo Bastardo 2
Nazione: USA
Genere: Commedia
Durata: 92′
Anno: 2016

Regia: Mark Waters
Cast: Billy Bob Thornton, Kathy Bates, Tony Cox, Christina Hendricks, Brett Kelly, Ryan Hansen, Jenny Zigrino, Jeff Skowron, Cristina Rosato…

Trama: Mosso dal whisky a buon mercato, dall’avidità e dall’odio, Willie Soke, antieroe per eccellenza, torna a fare nuovamente squadra con il suo piccolo aiutante arrabbiato Marcus e a rivestire i panni di Babbo Natale per un ente di beneficenza di Chicago, presieduto da Diane, una direttrice dal cuore d’oro e dalla libido d’acciaio. Lungo la strada, Willie avrà modo di relazionarsi con il paffuto e allegro Thurman Merman, un ragazzo con qualche chilo di troppo capace di tirare fuori il suo ultimo frammento di umanità. Fonte Trama

Note: Diretto da Mark Waters e sceneggiato da Johnny Rosenthal e Shauna Cross, Babbo Bastardo 2 si basa sui personaggi creati da Glenn Ficarra e John Requa per Babbo Bastardo e segue le disavventure di Willie Soke, l’antieroe per eccellenza che tra alcol, avidità e odio, si ritrova a indossare ancora una volta i panni del più improbabile dei Babbo Natale per un’ente di beneficenza di Chicago. Aiutato dal piccolo Marcus, Willie lungo il percorso ha modo di relazionarsi con il “paffuto” Thurman Merman, un ragazzotto più che in carne che mette in evidenza un briciolo della sua umanità, con la madre Sunny e i suoi comportamenti criminali e la sinuosa Diane, direttrice dell’ente di beneficenza con una libido fuori dal comune.

Con la direzione della fotografia di Theo van de Sande, le scenografie di Isabelle Guay, i costumi di Mario Davignon e le musiche di Lyle Workman, Babbo Bastardo 2 arriva a 13 anni di distanza da Babbo Bastardo, che uscito nel 2003 ha racimolato oltre 60 milioni di dollari al solo box office americano divenendo la commedia dark indipendente di maggior successo. Al centro di Babbo Bastardo vi sono le vicende di Willie, un cinico ladro che si traveste da Babbo Natale ogni inverno solo per rubare nei centri commerciali con il sostegno del compare Marcus. Le stravaganze del primo capitolo hanno colpito il pubblico che, a grande richiesta, ha convinto il produttore Andrew Gunn a realizzare un seguito da far dirigere a Mark Waters, regista con cui aveva già lavorato nel 2002 per Quel pazzo venerdì. A detta di Gunn, “Waters è uno dei registi più preparati che vi siano in circolazione. Tornare a lavorare con lui è stato divertente, soprattutto con una storia che dissacra il Natale e tutto ciò che le festività comporta in termini di luoghi comuni”.

Commenti

  • nicolo lo piparo
    3 giorni fa
    bel film. Ottima Colonna Sonora. Ottima interpretazione del protagonista. Mai banale o del tutto scontato. Forse un po il finale.
  • nume tutelare
    3 giorni fa
    Il film é imponente la scenografia all'altezza, gli interpreti volonteoisi. Si é cercata l'epica ma si é raggiunta la grande spettacolarità.
  • jack276
    4 giorni fa
    Dato il finale é quasi scontato che siamo di fronte ad un altro sequel ...
  • Stefano di Caprio
    4 giorni fa
    Si potrebbe dire molto di questo film, io ve ne dico una, guardatelo finchè potete.
  • Eros Schiavon
    5 giorni fa
    TOP peccato per la fine mi aspettavo qualche colpo di scena più eclatante
  • Silvia Lecca
    7 giorni fa
    Ottimo film. Audio e video ottimi, attori perfetti, bellissimi costumi, insomma promosso a pieni voti !
  • Simone Cimaglia
    8 giorni fa
    proprio un bel film... finalmente